Matt Garstka, 28 anni ed origini americane, è definito oggi come un batterista d’eccezione ed il migliore della sua generazione nella categoria progressive.

Generi: Progressive metal, djent, jazz, jazz fusion, reggae, blues, rock, funk, hip hop, Latin, gospel

Collaborazioni: Animals as Leaders, CHON, Two Man Trio, Mestis, Gokh-Bi System, Backstab, Verse the Fire

Appena dodicenne, Matt inizia il suo percorso formativo suonando rock, blues e raggae music per poi scoprire i generi fusion, funk, latin e jazz grazie al maestro Jo Sallins. Nel suo background artistico si susseguono le lezioni con Bob Gullotti ed il suo primo solo album Heavy Volume pubblicato nel 2007 (feat. Joel Stroetzel, Chris Regan e Jo Sallins). In seguito all’esperienza presso il Berklee College of Music e trasferitosi a Los Angeles, Matt entra a far parte del gruppo Animals as Leaders di cui fanno parte Tosi Abasi e Javier Reyes. Nel 2014 il trio porta alla pubblicazione dell’ album The Joy of Motion caratterizzato da 12 tracce che scorrono alternando ritmi e sonorità jazz, funk e djent e che per 55 minuti mantengono una melodia ed un ritmo catturante. Un album dal carattere decisamente forte e determinato oltre che tecnicamente di alto livello.

Una delle frasi motto di Matt Garstka è

“If you’re truly passionate about something, you won’t mind working your ass off for it”. And there it is!”.

Noi ve lo proponiamo nella  video clip  mentre esegue “Tooth and Claw”  tratta proprio dall’album The Joy of Motion.

0 72